Carrello

Non ci sono articoli nel tuo carrello.

UTILIZZA LA RICERCA AVANZATA >>

Ceramica Simas

Logo Ceramica SimasRivenditore autorizzato Ceramica Simas

 

I PRODOTTI SIMAS NON SONO DISPONIBILI PER L'ACQUISTO ONLINE.

CONSULTA IL CATALOGO IN PDF E PER INFORMAZIONI O RICHIEDERE UN PREVENTIVO CONTATTACI:  

DOWNLOAD CATALOGHI

 

Uno spazio da abitare, libero e limpido come l’acqua.

E’ l’idea che Simas trasforma in oggetti reali, con l’impegno quotidiano di chi progetta soluzioni per la vita di ogni giorno.

Di chi studia i cambiamenti in atto nelle abitudini, nel gusto, nello stile di vita, nel concetto stesso di abitazione. Di chi costruisce tendenze perché sa prevedere i desideri dell’individuo e le esigenze del mercato.

Di chi produce tendenze perché sa prevedere i desideri dell’individuo e le esigenze del mercato.

Dal 1955 creatività nei sanitari in ceramica. Rigorosamente made in Italy per costruire tendenze sempre attuali e contemporanee che durano nel tempo.

12 luglio 1955. Simas nasce a Civita Castellana – già allora territorio con un’elevata capacità di lavorazione manuale tramandate di padre in figlio – dalla volontà di 44 lavoratori in un momento in cui è usuale creare aziende con “capitale di lavoro”, vale a dire persone esperte dei processi produttivi.

Nel 1961 l’originaria Società Italiana Manufatti Articoli Sanitari acquista il primo forno a tunnel lungo circa 50 metri e alimentato a gasolio.

Nel 1967 a quello esistente ne aggiunge un altro lungo circa 70 metri e passa dalla verniciatura per immersione alla spruzzatura a pistola.

Gli anni dal 1972 al 1978 vedono ulteriori crescite strutturali. Arriva l’attuale forno a tunnel di 110 metri, sempre alimentato a gasolio, e si installano catene di trasporto aereo ed essiccamento per ben 7 km.

Dal 1979 la messa a pieno regime del processo produttivo, dei primi anni Ottanta la meccanizzazione del reparto colaggio, con macchine a bassa pressione, e del reparto verniciatura, con robot di spruzzo.

Con gli anni Novanta si completa e in alcuni casi si rinnova la meccanizzazione dei reparti.

Dal 2004 cambia la ragione sociale: da società a responsabilità limitata a società per azioni con 70 soci, 125 dipendenti, 250mila pezzi prodotti all’anno e una rete commerciale che copre il territorio nazionale attraverso il canale dei distributori.

12 luglio 2005. Simas festeggia cinquant’anni: attua il restyling della sede di Civita Castellana all’insegna del blu e della trasparenza come vuole il pay off “Simas Acqua Space”, inaugura a Milano lo Spazio Simas, luogo di incontro e di lavoro per architetti, progettisti e prescrittori e pubblica uno speciale Memorandum.

Un’azienda per la quale il design ha carattere sempre più incisivo, a partire dagli anni Settanta.

Pluridecennale la collaborazione con la designer californiana Terri Pecora e recente quella con l’architetto Simone Micheli.

Simas riserva da tempo particolare attenzione alla comunicazione, anche via web con aree dedicate ad architetti e progettisti.

Utile, ma non meno importante, la sponsorizzazione di eventi legati alla formazione accademica e alla cultura. Simas, oggi come ieri, è una realtà fatta di persone che si impegnano a dare concretezza a progetti nei quali ognuno lavora secondo le proprie competenze.

Per costruire, insieme, tendenze. Rigorosamente made in Italy.

PROCESSO PRODUTTIVO

Simas, profondamente sé stessa nella sua forza ‘artigianale’ volutamente spinta e, nel contempo, SIMAS in continua evoluzione con due prerogative: tutto rigorosamente made in ltaly, tutto rigorosamente lavorato con processo interno: dal colaggio e verniciatura ai tunnel di cottura al sistema di codice a barre, con un percorso che va dalla logistica interna fino alla distribuzione.

SIMAS continua a puntare sui principi originari: opinioni in comune, lavoro di squadra, agenti fidelizzati, puntuale assistenza in fase di prevendita e post vendita.

RISPETTO DELL'AMBIENTE E SOSTENIBILITA'

ll risparmio energetico in Simas è all’ordine del giorno da oltre quindici anni, per ottimizzare sin da allora l’utilizzo delle risorse in un ciclo produttivo completo, caratterizzato da un impegno energetico pesante.

Una sensibilità indotta inizialmente dal costo del metano in crescita e divenuta nel tempo un’autentica filosofia, che consente all’azienda di ottenere un risparmio notevole su ogni singolo pezzo prodotto e di agevolare il rapporto con le autorità locali.

Senz’altro fra le prime realtà del distretto di Civita Castellana a essersi mossa in tal senso.

CERTIFICAZIONI

Simas è certificata dal 1997 con il sistema qualità aziendale in base alle norme UNI ISO 9001 – 2008 e dal giugno 2006 si avvale della certificazione ambientale” UNI ISO 14001-2004